Lotto e SuperEnalotto del 25 giugno 2019. Modifiche alle modalità di riscossione del 10eLotto

Lotto e SuperEnalotto del 25 giugno 2019. Modifiche alle modalità di riscossione del 10eLotto

L’ultima estrazione del Lotto decreta il ritorno di un numero presente fino al concorso precedente nella top 5 dei maggiori ritardatari. Il jackpot del SuperEnalotto è sempre più vicino alla conquista del record assoluto. Riportiamo inoltre un cambiamento riguardante le modalità di riscossione dei premi del 10eLotto.

Estrazioni del Lotto, riappare il 37 sulla ruota di Bari

L’estrazione del Lotto di giovedì 25 giugno 2019 vede riapparire uno dei principali ritardatari delle scorse estrazioni: si tratta del 37 su Bari, che si fa rivedere dopo 90 estrazioni a vuoto. Il 41 su Firenze resta leader, ora con 143 ritardi, e sul podio ci sono anche l’85 su Milano (93 assenze) e il 65 su Firenze (92). Completano la nuova top 5 dei ritardatari altri due numeri sulla ruota di Milano: il 25 con 86 assenze e l’88, che invece ne ha collezionate finora 82.

Per quanto riguarda le uscite più interessanti di questa estrazione, sono degni di nota due terni: in decina 60 su Palermo 61-64-66 e in figura 4 su Bari 76-40-85.

Jackpot del SuperEnalotto a quota 176,6 milioni di euro

La sestina estratta con l’estrazione del SuperEnalotto di martedì 25 giugno 2019 è 14 43 61 62 75 85, e ad essa si vanno ad aggiungere i numeri Jolly 69 e SuperStar 29. Con questa edizione del gioco festeggiano soprattutto due “4 Stella” da 50.451 € e tre “5” da 75.469 €, ma nessuno è riuscito a centrare il “6”.

Perciò ancora una volta il jackpot del SuperEnalotto continua ad aumentare di valore: l’ultima volta è stato vinto esattamente un anno e due giorni fa, e da allora ha continuato ad aumentare di valore fino a raggiungere quota 176,6 milioni di euro. Lo separa poco più di un milione di euro dal record assoluto, ovvero 177,7 milioni, ed è al momento il premio più ricco in palio in tutto il pianeta.

10eLotto, cambiano le regole per la riscossione dei premi

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha annunciato che, dal 1° luglio 2019, avverranno dei cambiamenti per quanto riguarda la riscossione dei giochi a quota fissa di Lottomatica. In pratica, quello che cambia è la soglia per la riscossione dei premi di fascia bassa del 10eLotto: ora le vincite fino a 561,80 € ottenute con questo gioco potranno essere riscosse in qualsiasi ricevitoria, mentre per quanto riguarda Lotto e MillionDay il limite massimo resta quello precedente, ovvero 543,48 €.

Per concludere, ricordiamo che Lotto e SuperEnalotto tornano giovedì 27 giugno, e che è possibile continuare a giocare sia in ricevitoria che online. In bocca al lupo!

Autore:

Pubblicato martedì 25 giugno, 2019 alle 20:18
Pubblicato da EstrazioniLotterie.it
Tutte le notizie